Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Gare deserte e pochi collegamenti per Ustica, il sindaco: "Compagnie partecipino ai bandi"

Un gruppo di isolani ha occupato pacificamente il municipio per protestare "contro la precarietà dei collegamenti marittimi". L'appello del primo cittadino Attilio Licciardi: "La Regione sta facendo la sua parte, le società di navigazione facciano altrettanto"

Protesta a Ustica - foto Isidoro Licciardi

Municipio occupato a oltranza e nave della Compagnia delle isole presidiata per dire "basta" alla precarietà dei collegamenti. E' la forma di protesta scelta da un gruppo di cittadini di Ustica, stanchi di fare i conti con i pochi, pochissimi collegamenti disponibili con Palermo. La continuità territoriale è garantita dalla Compagnie delle isole che assicura, con una nave e un aliscafo, il collegamento con Palermo. Ma ormai da anni, per il periodo estivo, altre compagnie hanno sempre garantito il servizio andando così a implementare i collegamenti. Da novembre invece le gare sono andate deserte. E il quinto bando, in scadenza nei prossimi giorni, non sembra destinato ada vere sorte migliore. In prima fila, accanto agli isolani, il sindaco Attilio Licciardi che appoggia e rilancia le richieste dei suoi concittadini.

"Abbiamo avuto - dice Licciardi a Palermo Today - un inverno difficile e adesso che dovremmo vivere la turismo la situazione non sembra migliorare. La Regione ha fatto la sua parte, ha stanziato i fondi e bandito le procedure di gara. Eppure i bandi sono andati deserti. Nessuno ha presentato richiesta. Nessuna offerta anche per il bando da 42 milioni di euro".

"Giovedì  - aggiunge - scadrà la quinta gara e questa volta la Regione ha spacchettato il bando, predisponendone uno per ogni isola minore. Questo dovrebbe agevolare anche le società più piccole, che magari non hanno abbastanza risorse per effettuare i collegamenti con tutte le isole". Licciardi rivolge quindi "un appello alle compagnie perchè facciano la propria parte. I collegamenti per noi sono vitali, soprattutto in estate. Non ci sono ragioni perchè anche questa gara vada deserta".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gare deserte e pochi collegamenti per Ustica, il sindaco: "Compagnie partecipino ai bandi"

PalermoToday è in caricamento