menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro nero, controlli in 19 imprese del legno: un sequestro e 27 mila euro di multe

Otto aziende sono risultate irregolari ed una totalmente in nero. Nove, invece, i lavoratori in nero. In sei casi l'attività imprenditoriale è stata sospesa ma cinque provvedimenti sono già stati revocati: i responsabili hanno regolarizzato il personale e pagato la multa

Ventisettemila euro di multe e un sequestro. E' questo l'esito dei controlli effettuati, nei giorni scorsi, dal nucleo operativo del gruppo carabinieri per la tutela del lavoro a 19 aziende artigiane del legno nella provincia di Palermo. Otto imprese sono risultate irregolari ed una completamente in nero. Per quest'ultima è scattato il sequesto amministrativo. Trentasei i lavoratori sottoposti a controllo: nove sono risultati totalmente in nero mentre per altri nove è stata accertata l’irregolarità nella gestione del rapporto di lavoro.

In sei casi è stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale ai sensi dell’art. 14 del d.lgs. 81/2008, per aver impiegato personale in nero nella misura pari o superiore al 20% di quello effettivamente presente sul luogo di lavoro. Cinque provvedimenti risultano già revocati: i resposabili hanno regolarizzato la posizione dei lavoratori in nero e pagato la multa.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento