Cronaca Uditore-Passo di Rigano

Scommesse illegali on line: sigilli a 2 sale, multe e denunce

Controlli dalla guardia di finanza in via Oreto, a Tommaso Natale e a Passo di Rigano. I macchinari risultavano non collegati alla rete telematica dell'Aams. Sequestrate diverse apparecchiature

Due sale che raccoglievano scommesse senza autorizzazione dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato sono state sequestrate dalla guardia di finanza. In uno dei locali, nella zona di Passo di Rigano, sono state inoltre sequestrate 16 postazioni telematiche fisse collegate a due siti web stranieri, sui quali gli scommettitori potevano effettuare puntate completamente "in nero", non tracciate e non assoggettate ad imposta. Rinvenute nei cestini della carta straccia diverse ricevute di giocate, e in cassa circa 500 euro frutto dell’attività illecita. Il titolare, un uomo di 38 anni, è stato denunciato a piede libero alla Procura assieme a un'altra persona di 53 anni, ritenuta corresponsabile nella gestione della sala.

Nel corso del controllo si è anche accertato che il contatore Enel del locale era stato manomesso e registrava soltanto il 30% circa dei consumi reali. L'altra sala sequestrata si trova nella zona di via Oreto ed era munita i 6 televisori LCD, 3 stampanti, 3 monitor, e 8 postazioni terminali complete,
impostate con un sistema che permetteva di eludere il blocco disposto dei monopoli di Stato per impedire il collegamento a siti esteri non autorizzati al gioco delle scommesse sul territorio nazionale. Anche in questo caso, il titolare è stato denunciato alla Procura. Infine, in un bar del quartiere Tommaso Natale sono stati sequestrati quattro videogiochi installati senza licenza di P.S. Multato l'esercente.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scommesse illegali on line: sigilli a 2 sale, multe e denunce

PalermoToday è in caricamento