Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Amico Ugo Antonio

Scavalcano il bancone e svuotano la cassa, rapina alle Poste di via Antonio Ugo

Nuovo colpo nella filiale rapinata alla fine di gennaio scorso. A entrare in azione due giovani a volto coperto e non armati. Sul posto anche i sanitari del 118 per soccorrere una persona che aveva accusato un malore per lo spavento

La filale delle Poste di via Antonio Ugo

Ad appena un mese dall'ultimo episodio una coppia di rapinatori torna a colpire nello stesso ufficio postale. Due giovani malviventi hanno assaltato oggi la filiale di via Antonio Ugo, nella zona di corso dei Mille. Sono entrati intorno alle 13 a volto coperto e non armati minacciando clienti e impiegati. Poi uno di loro ha scavalcato con un balzo il bancone e ha raggiunto una delle casse, l'ha svuotata e sono fuggiti.

Una rapina durata una manciata di minuti e dopo la quale sono intervenuti sia la polizia che i sanitari del 118: per lo spavento, infatti, una persona che si trovava all'interno della filiale ha accusato un malore rendendo necessario l'arrivo di un'ambulanza. Gli agenti hanno ascoltato il racconto dei testimoni e chiesto un sopralluogo della Scientifica. I due rapinatori potrebbero aver lasciato qualche impronta digitale utile per la loro identificazione.

Oltre ad acquisire le immagini delle telecamere resta soltanto da quantificare il bottino, che ammonterebbe a qualche centinaio di euro. Non è escluso che a colpire possano essere stati gli stessi banditi dello scorso 30 gennaio. In quell'occasione sono riusciti a scappare con 500 euro in contanti. Agli inizi di febbraio, invece, sono stati arrestati i rapinatori responsabili dell'assalto alle Poste di via Sferracavallo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalcano il bancone e svuotano la cassa, rapina alle Poste di via Antonio Ugo

PalermoToday è in caricamento