Il ragazzo accoltellato a Passo di Rigano, 28enne arrestato per tentato omicidio

E' finito in manette a meno di 24 ore dall'aggressione. Avrebbe colpito la vittima per tre volte con un coltello lungo trenta centimetri. I carabinieri e i vigili del fuoco hanno trovato l'arma e gli indumenti indossati

A meno di 24 ore dalla violenta aggressione subita ieri da un 23enne in via Evangelista Di Blasi, accoltellato in pieno giorno e adesso ricoverato in gravi condizioni a Villa Sofia, i carabinieri hanno arrestato il presunto aggressore. Si tratta di un 28enne palermitano disoccupato, M.R., già noto alle forze dell’ordine. Deve rispondere di tentato omicidio. A fare scattare le manette sono stati i militari dell'Arma della Compagnia San Lorenzo.

Passo di Rigano, accoltellato un ragazzo di 23 anni

arresto tentato omicidio-2Secondo quanto reso noto, l'aggressione è arrivata al culmine di una lite scoppiata per futili motivi. M.R. avrebbe colpito S.S. tre volte con un coltello, lungo 30 centimetri. "I militari giunti immediatamente sul posto - si legge in una nota - hanno ricostruito quanto accaduto in quei momenti concitati e hanno recuperato, con il contributo dei vigili del fuoco l’arma del delitto e gli indumenti usati dall’aggressore, che aveva cercato di occultare tra la vegetazione di un’area vicina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato si trova in carcere, al Lorusso – Pagliarelli, in attesa dell’udienza di convalida. Sono in corso le indagini biologiche da parte dei carabinieri della sezione Investigazioni Scientifiche del reparto operativo di Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento