Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

E' morto Vittorio Piraneo, è stato anche commissario straordinario al Comune di Palermo

Prefetto, cultore del diritto e uomo profondamento legato alle istituzioni, aveva 91 anni. Ha guidato Palazzo delle Aquile dal 19 aprile al 2 dicembre 1993

Vittorio Piraneo

E' scomparso a Catania, a 91 anni, Vittorio Piraneo. Nella sua lunga carriera è stato anche commissario straordinario al Comune di Palermo. E' stato prefetto, cultore del diritto e uomo profondamento legato alle istituzioni. Ha svolto esperienze professionali alla prefettura di Torino, poi a Catania, Enna nel 1984. Ha retto la delicata sede di Trapani sino al 1991, quando venne nominato commissario dello Stato.

Ha guidato Palazzo delle Aquile dal 19 aprile al 2 dicembre 1993. Anche dopo la pensione ha rivestito ruoli di prestigio tra cui quello di commissario al Comune di Catania, poi Gela e San Giovanni la Punta. Nominato Cavaliere di Gran Croce dal presidente Scalfaro nel 1997, da pensionato ha vissuto a Catania senza mai dimenticare il legame con il suo paese d'origine, Scordia. Lascia la moglie e i figli Giusy e Antonello, quest'ultimo direttore del quotidiano La Sicilia. I funerali saranno celebrati domani alle 16,30 in Cattedrale a Catania.

"Piraneo - ricorda il sindaco Leoluca Orlando - si è contraddistinto per la sua grande professionalitàa servizio dello Stato in tanti rilevanti e delicati incarichi. Ricordo, in particolar modo, la sua efficace azione da commissario del Comune di Palermo nel 1993 che ho avuto modo di apprezzare insediandomi come sindaco della città. In questo momento di sofferenza e preghiera sono vicino al dolore dei familiari".

"La vita intera dedicata al servizio dello Stato, la passione - coltivata fino alla fine - per il diritto e la cultura, l’amore per la famiglia e per la sua Isola, sempre nel cuore. Il prefetto Vittorio Piraneo lascia un'eredità significativa per le Istituzioni della nostra regione. Nella riconoscenza per il suo operato, desidero porgere ai familiari il cordoglio mio e del governo regionale", dice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Esprime cordoglio anche il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè: "Ci lascia un uomo che nel corso della sua lunga carriera ha sempre dimostrato grande attaccamento alle istituzioni nazionali e regionali”. 

Fonte CataniaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Vittorio Piraneo, è stato anche commissario straordinario al Comune di Palermo

PalermoToday è in caricamento