Migrante positivo al Covid rientra al San Paolo Palace, fuga durata poche ore

L'egiziano che era riuscito a fare perdere le proprie tracce è tornato nella struttura alberghiera e si è consegnato. I sanitari, con le tute protettive, lo hanno accompagnato nella sua stanza

Il San Paolo Palace di via Messina Marine

È durata poche ore la fuga dell'egiziano positivo al Covid-19 e scappato dal San Paolo Palace. Il migrante che questa mattina aveva fatto perdere le proprie tracce, seminando il caos attorno alla struttura di via Messina Marine convenzionata con l'Asp e destinata ai soggetti positivi al virus ma asintomatici, è tornato spontaneamente in albergo e si è consegnato. I sanitari, una volta indossate le tute anticontagio, lo hanno accompagnato nella sua stanza. Dalle prime informazioni pare che l'uomo volesse incontrare i suoi familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conferma è arrivata dalla Prefettura che aveva coordinato le ricerche e avviato contestualmente delle indagini interne per chiarire come abbia fatto l'uomo, arrivato dalla tensostruttura di Porto Empedocle o dall'hotspot di Lampedusa, a eludere i controlli. Davanti al San Paolo Palace infatti è previsto un presidio fisso affidato alle forze di polizia. Al momento sono 38 migranti in quarantena nella struttura di via Messina Marine. L'egiziano sarà ascoltato per chiarire cosa abbia fatto in queste ore e se sia riuscito a incontrare qualcuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento