Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Piazza Giulio Cesare

Uno sfila il portafogli a un turista sul bus e l’altro lo svuota, due denunce

Un egiziano è salito a bordo di un mezzo della linea 101 alla stazione centrale. Poco dopo ha visto il suo portafogli per terra, vuoto, e ha provato a inseguire i ladri. I malviventi sono stati identificati dalla polizia dopo il racconto della vittima

(foto archivio)

Ancora un furto sul 101. Due giovani pluripregiudicati palermitani di 23 e 20 anni hanno adocchiato la loro vittima alla fermata del bus di piazza Giulio Cesare, sono saliti a bordo e si sono piazzati alle sue spalle. Uno dei due, con il braccio ingessato, non appena il turista egiziano ha aperto il marsupio per estrarre il biglietto da obliterare, con un azione “lampo” ha preso il portafogli dalla tasca del malcapitato. Il complice lo ha svuotato e lo ha lanciato per terra. Poi la fuga.

Il turista ha visto il portafogli a terra e vuoto, ha capito tutto e li ha inseguiti. Poi però, spaventato dalle minacce dei due, ha desistito decidendo di denunciare il furto subìto agli agenti di polizia che ha incontrato in zona Stazione. I due malviventi sono stati identificati dalla vittima e denunciati. Solo 10 giorni fa un altro turista era stato vittima di un borseggio, sempre a bordo del 101: anche in quel caso i due ladri sono stati identificati e denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno sfila il portafogli a un turista sul bus e l’altro lo svuota, due denunce

PalermoToday è in caricamento