Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Altarello

Gli ex Pip non demordono, blocchi e caos in viale Regione

Dopo aver mandato in tilt la rotonda di via Leonardo da Vinci, intorno alle 17 i manifestanti hanno bloccato al traffico viale Regione all'altezza del semaforo con via Perpignano. Nella zona regna il caos: auto spente e gente per strada

Auto ferme in viale Regione - foto Alessandro Castellese

Continuano i blocchi stradali degli ex Pip. Dopo aver mandato in tilt stamattina la rotonda di via Leonardo da Vinci (piazzale Einstein), intorno alle 17 hanno bloccato al traffico viale Regione all'altezza del semaforo con via Perpignano. Nella zona regna il caos: persone che camminano sulla carreggiata, persone sul cofano delle auto per capire cose succede, vetture spente. Sul posto la polizia e i vigili urbani stanno monitorando il traffico e consigliano di intraprendere percorsi alternativi. Intorno alle 18 il blocco è stato rimosso e i manifestanti sono tornati a piazza Indipendenza.

Gli ex Pip contestano la decisione di escludere 334 persone, poco più del 10 per cento totale, dalla lista dei beneficiari per gli emolumenti dopo le verifiche dei documenti effettuate dalla Regione (LEGGI QUI). Nei giorni scorsi alcuni ex lavoratori avevano occupato una parte del porto salendo su una gru.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ex Pip non demordono, blocchi e caos in viale Regione

PalermoToday è in caricamento