Cronaca Partanna-Mondello

Piante, bilancino e marijuana già confezionata: arrestato giovane a Partanna

Nei guai un 22enne al quale i carabinieri hanno sequestrato, oltre a 375 euro in contanti, circa 150 grammi tra "erba" e hashish. Per lui l'accusa è di coltivazione e detenzione illecita di sostanza stupefacente

Il materiale sequestrato in casa di Calista

Piante, foglie di marijuana, stecche di hashish, bilancino di precisione e contanti. Questo hanno trovato e sequestrato i carabinieri in casa del ventiduenne Salvatore Calista, arrestato dai carabinieri di Partanna-Mondello dopo un’attenta attività di osservazione.

“Abbiamo rinvenuto - spiegano dal Comando provinciale - il kit del perfetto spacciatore e sequestrato 37 dosi di marijuana per un totale di 41 grammi, altri 109 grammi ‘sfusi’, 3 piante alte circa un metro, 24 grammi divisi in tre stecche di hashish, un bilancino di precisione, il materiale per il confezionamento e 375 euro”.

Al termine del giudizio per direttissima il giovane, arrestato per coltivazione e detenzione illecita di stupefacenti, è stato rimesso in libertà in attesa del processo. Alla fine di agosto i carabinieri della stazione Resuttana Colli hanno arrestato Davide Recupero. Il ventunenne aveva utilizzato la sala destinata al biliardo per realizzare una piccola piantagione di canapa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante, bilancino e marijuana già confezionata: arrestato giovane a Partanna

PalermoToday è in caricamento