Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Castronovo, pescheti distrutti e strada franata: "Agricoltura in ginocchio"

La strada che collega il Comune, colpito dall'alluvione, a Santo Stefano Quisquina è "un percorso di guerra": muri di contenimento caduti e buche diventate voragini. Coldiretti: "Agricoltori in difficoltà"

Causa maltempo, l'agricoltura a Castronovo di Sicilia è in ginocchio. A lanciare l'allarme è Coldiretti Sicilia. "Il maltempo ha trasformato le strade in percorsi di guerra - spiega l'associazione - limitando la viabilità interna e mettendo gli agricoltori in serie difficoltà negli spostamenti".

Lungo la strada che collega il comune del palermitano, colpito dall'alluvione, a Santo Stefano Quisquina i muri di contenimento sono caduti, le buche sono diventate vere e proprie voragini. "Le aziende sono costrette - conclude l’organizzazione agricola - a rallentare il lavoro con forti ritardi nelle consegne". Sarebbero gravissimi i danni ai pescheti del palermitano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castronovo, pescheti distrutti e strada franata: "Agricoltura in ginocchio"

PalermoToday è in caricamento