rotate-mobile
Sport Montepellegrino

Selfie rosanero prima dell’acchianata, giocatori in pellegrinaggio da Santa Rosalia

Alcuni calciatori del Palermo sono andati al santuario di Monte Pellegrino per rendere omaggio alla patrona dopo la salvezza "miracolosa" conquistata con la vittoria per 3 a 2 sul Verona

Hanno festeggiato la loro impresa con una visita a Santa Rosalia, ritenuta “complice” di una salvezza miracolosa. Dopo i festeggiamenti della scorsa notte alcuni giocatori del Palermo sono andati questa mattina al santuario di Monte Pellegrino per rendere omaggio alla patrona di Palermo. Così i rosanero, tra cui Enzo Maresca, Franco Vazquez, Giancarlo Gonzalez, Andrea Rispoli e Alberto Gilardino, hanno mantenuto la promessa - come spiegato dal capitano Stefano Sorrentino - affrontando l’acchianata per scaricare l’adrenalina di ieri dopo la vittoria sul Verona per 3 a 2 (GUARDA VIDEO) che ha permesso alla squadra siciliana di restare in Serie A.

GUARDA ANCHE: TIFOSI FESTEGGIANO AL POLITEAMA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selfie rosanero prima dell’acchianata, giocatori in pellegrinaggio da Santa Rosalia

PalermoToday è in caricamento