La Vucciria diventa pedonale, Ztl nelle strade attorno al mercato

E' quanto prevedono due ordinanze emanate dal servizio Mobilità urbana del Comune, su indicazione della Giunta. Il sindaco Orlando: "Una mini pedonalizzazione che restituirà vivibilità e darà ossigeno alle attività commerciali". Ecco le nuove regole

Mini pedonalizzazione alla Vucciria: così l'ha definita il sindaco Leoluca Orlando. In base all'ordinanza emanata dal servizio Mobilità urbana del Comune, su indicazione della Giunta, si tratta di una Ztl. La sostanza non cambia. Con l'istituzione della Zona a traffico limitato, lo storico mercato della Vucciria sarà liberato dalle auto. Nella fattispecie il divieto alla circolazione per le auto, a norma dell'ordinanza numero 422 di oggi, è previsto in discesa Maccheroni, piazza Caracciolo, discesa Caracciolo Viceré, via Pannieri e via Argenteria. 

Castiglia: "Si completa iter iniziato nel settembre 2017"

Un'altra ordinanza, la numero 423, impone nuova regolamentazione della circolazione veicolare delle area perimetrale dello stesso mercato. Nel dettaglio, discesa San Domenico, Coltellieri, vicolo Madonna dei Travicelli, vicolo S.Andrea, vicolo Rosa Bianca e via dei Frangiai. Modificate e integrate le ordinanze della Ztl cosiddetta "Cassaro Basso”, riguardantvia Paterna, piazzetta del Garraffo e piazza Garraffello, Materassai, Argenteria Vecchia, Terre delle Mosche, Calzonai, Chiavettieri (tratto da via Terre delle Mosche a via Cassari), Cassari, vicolo Tarzanà,  via Tintori, via Vittorio Emanuele (tratto da via Porto Salvo e via Tintori) e via Porto Salvo. In queste vie sono ammesse le auto dotate di pass (gratuito e di validità annuale) ai residenti, che potranno richiederlo alla postazione decentrata di piazza Marina. In pratica, una Ztl.

Commentando le ordinanze, il sindaco Leoluca Orlando parla di "atti formali che segnano un momento importantissimo e concludono un lungo percorso condiviso con la circoscrizione, i residenti e i commercianti. Una mini pedonalizzazione che restituirà vivibilità e fruibilità a tutta la zona della Vucciria e delle aree limitrofe, dando anche ossigeno alle loro attività commerciali".

"Un ulteriore intervento di limitazione del traffico - sottolinea infine l’assessore Giusto Catania - che assume un altissimo valore non solo simbolico per il ruolo e la storia del mercato della Vucciria. Un ulteriore passo di restituzione ai cittadini del cuore storico della nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento