Cassonetto con "sorpresa", spunta un cassetto pieno di coca e marijuana: un arresto

In manette un uomo di 41 anni. I carabinieri hanno notato che si avvicinava spesso a un contenitore per i rifiuti in via Beati Paoli. Nel corso di un altro controllo, allo Sperone, è stata arrestata per spaccio una casalinga di 48 anni

Un piccolo cassetto nascosto sotto un cassonetto per i rifiuti. Era lo stratagemma trovato da un 41enne, arrestato dai carabinieri di piazza Verdi per spaccio di droga. L'uomo - Giuseppe Mirabile - è stato notato dai militari mentre si avvicinava più volte al contenitore, in via Beati Paoli. Un comportamento strano, che ha fatto scattare i controlli. 

I militari dell'Arma hanno così trovato e sequestrato 45 dosi di marijuana per un peso complessivo di circa 70 grammi, 5 dosi di cocaina per un peso di circa 2 grammi, 5 stecche di hashish dal peso complessivo di circa 7 grammi e la somma di 240 euro, somma ritenua il provento dell’attività di spaccio.

Nella serata di mercoledì invece, i carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari e del nucleo operativo della compagnia di piazza Verdi, hanno effettuato un servizio antidroga allo “Sperone”. In via passaggio De Felice Giuffrida, luogo conosciuto per l’attività di spaccio, hanno notato dei ragazzi entrare e uscire da un'abitazione. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati oltre 600 grammi di cocaina e 160 euro in contanti. La padrona di casa, una casalinga palermitana di 48 anni, è stata arrestata. 

Entrambi gli arrestati sono stati portati al carcere Pagliarelli in attesa di convalida.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento