Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Lincoln

Tgs, i tecnici incrociano le braccia: schermo nero e trasmissioni sospese

"Cameramen e montatori - spiega Rosario Chiarelli, rappresentante sindacale aziendale della Cisl - hanno organizzato un'ora di sciopero a ogni cambio turno per contestare alcune scelte dell'azienda, come quella di utilizzare i collaboratori e i free lance per realizzare immagini e servizi"

Schermo nero e trasmissioni sospese oggi per l'emittente televisiva Tgs, per lo sciopero dei tecnici.

"Cameramen e montatori - spiega Rosario Chiarelli, rappresentante sindacale aziendale della Cisl - hanno organizzato un'ora di sciopero a ogni cambio turno per contestare alcune scelte dell'azienda, come quella di utilizzare i collaboratori e i free lance per realizzare immagini e servizi, lasciando a casa gli operatori. Viene anche contestato anche l'uso della cassa integrazione e il cambio delle mansioni".

Dopo l'ora di sciopero i tecnici volevano riprendere il loro lavoro, ma l'azienda non lo avrebbe consentito. I dipendenti sono rimasti in strada, davanti l'ingresso, a manifestare. Sul posto anche le pattuglie della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tgs, i tecnici incrociano le braccia: schermo nero e trasmissioni sospese

PalermoToday è in caricamento