Cronaca Malaspina / via Giovan Battista Caruso

Malaspina, tentano di rubare una minicar: arrestato 16enne, complice fugge

Ad evitare che il furto fosse messo a segno è stato l'intervento di un agente di polizia libero dal servizio. In corso le ricerche per risalire all'identità del fuggitivo

Stavano cercando di rubare una minicar in via Giovan Battista Caruso, zona Malaspina, ma un agente di polizia libero dal servizio li ha notati armeggiare all'interno dell'auto e gli è andato incontro. A quel punto, i due malviventi sono scappati a piedi in direzione di via Inveges. Il poliziotto li ha inseguiti e raggiunti in via Parlatore dove è riuscito a bloccare uno dei due, un 16enne palermitano finito in arresto. Il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Le ricerche, per risalire alla sua identità, sono in corso. Il sedicenne, invece, è stato trasferito nel carcere minorile Malaspina. L'agente, dopo averlo bloccato è tornato, insieme ad alcune volanti nel frattempo intervenute sul posto, in Giovan Battista Caruso, dove si trovava l'auto: la serratura della portiera, il volante, il cilindro di accensione e la parte sottostante del cruscotto erano stati danneggiati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malaspina, tentano di rubare una minicar: arrestato 16enne, complice fugge

PalermoToday è in caricamento