rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Belgio

Tenta di gettarsi dal ponte di via Belgio, carabinieri lo salvano in extremis

E' risultato provvidenziale l'intervento dei militari della stazione Resuttana Colli che hanno scongiurato il suicidio di un 48enne

Tenta di gettarsi dal ponte di via Belgio ma viene salvato dai carabinieri. E' risultato provvidenziale, mercoledì sera, l'intervento dei militari della stazione Resuttana Colli che hanno scongiurato il suicidio di un 48enne. Nel corso di un servizio di controllo del territorio la pattuglia stava percorrendo la rotonda quando, su indicazione di un passante, ha notato un uomo che, a cavalcioni sulla rete di protezione sporgente su viale Regione ha manifestato l'intenzione di farla finita.

"Appena ha visto i lampeggianti - spiegano dal comando dell'Arma - il 48enne si è proteso verso il vuoto, pronto a gettarsi, ma in pochi attimi il suo gesto è stato impedito dai carabinieri, che lo hanno trattenuto per una gamba e tirato indietro, nonostante la resistenza opposta dall’uomo, fino a metterlo definitivamente in salvo". Il 48enne è stato successivamente trasportato presso l’ospedale Villa Sofia da un’autoambulanza del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di gettarsi dal ponte di via Belgio, carabinieri lo salvano in extremis

PalermoToday è in caricamento