rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

"Compro oro" abusivi, sequestrati tre punti vendita e oltre un chilo di metalli preziosi

I finanzieri del Gruppo hanno denunciato i titolari degli esercizi commerciali che rischiano una multa fino a 10 mila euro e la reclusione da 6 mesi a 4 anni. Recuperati orecchini, bracciali e altro ancora da vendere o fondere per creare nuovi monili

Scovati tre "Compro oro" abusivi e sequestrato oltre un chilo tra gioielli e monili in argento. I finanzieri hanno individuato tre esercizi commerciali che, a seguito di un controllo, non sono risultati iscritti nel Registro degli operatori Compro oro tenuto dall’Organismo degli agenti e mediatori. Denunciati i titolari delle attività - due si trovano in via Isidoro Carini e una in via Simone Corleo - che rischiano una multa fino a 10 mila euro e il carcere da 6 mesi a 4 anni.

Durante i controlli i militari del secondo Nucleo operativo metropolitano del Gruppo Palermo hanno trovato gioielli, collane in oro, orecchini, bracciali, altri monili e argenteria per un peso complessivo di 1,3 chili "da destinare alla vendita - si legge in una nota - o alla fusione e alla successiva monetizzazione. L’operazione rientra tra i compiti istituzionali della Finanza quale polizia economico-finanziaria impegnata nella repressione delle attività commerciali abusive e a tutela dell’economia sana".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Compro oro" abusivi, sequestrati tre punti vendita e oltre un chilo di metalli preziosi

PalermoToday è in caricamento