menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Volante di polizia in corso Calatafimi (foto archivio)

Volante di polizia in corso Calatafimi (foto archivio)

Due scippi in poche ore nella zona di corso Calatafimi, nel mirino una ragazza e una donna

Una diciottenne è stata derubata dello smartphone in via Generale Domenico Chinnici. Il secondo episodio in via Vito Schifani, dove un bandito ha strappato via una collana d'oro a una 61enne. Indaga la polizia

Scippatori scatenati nella zona di corso Calatafimi. Una ragazza di 18 anni e una donna di 61 sono state rapinate ieri. La prima stava camminando in via Generale Domenico Chinnici intorno alle 9 quando un malvivente, che indossava un casco, si è avvicinato a lei per rubarle lo smartphone e poi fuggire a bordo di uno scooter. Subito dopo l'episodio la ragazza, con l'aiuto di qualche passante, è riuscita a segnalare l'accaduto alla polizia.

L'altro scippo è avvenuto intorno all'ora di pranzo in via Vito Schifani. A finire nel mirino questa volta una 61enne. Un rapinatore disarmato ma con il volto coperto da una mascherina chirurgica le ha strappato via una catenina d'oro che portava al collo ed è scappato in sella a una bici elettrica. Anche in questo caso gli agenti di polizia, dopo aver ascoltato le vittime, hanno avviato le indagini e acquisito le immagini di alcune telecamere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento