Cronaca Oreto-Stazione / Via Paolo Balsamo

Sale sul pullman in via Balsamo, ladro con le stampelle gli ruba il portafogli

In manette un uomo di 47 anni, pluripregiudicato. Gli agenti, impegnati in servizi di appostamento, sono entrati in azione nei pressi della stazione centrale per fermare una batteria di noti borseggiatori. Arrestato anche un sorvegliato speciale

Via Balsamo

I borseggiatori nel mirino dei poliziotti. Gli agenti, impegnati in servizi di appostamento, sono entrati in azione nei pressi della stazione centrale. Dopo avere passato al vaglio le "operazioni" di salita e discesa di decine di mezzi tra pullman ed autobus, hanno scorto sotto la pensilina della fermata Amat, proprio di fronte all’ingresso della stazione, una “batteria” di  noti borseggiatori, in attesa delle condizioni propizie a compiere un “colpo”. Tra questi, S.R., 57enne, sorvegliato speciale. L’uomo, a distanza di pochi minuti, è stato quindi raggiunto nel suo domicilio dove era appena rientrato forse fiutando condizioni a lui “avverse”, ed è stato arrestato.

Altra zona “calda” in tema di scippi e borseggi è la vicina via Balsamo, capolinea di decine e decine di pullman che collegano il capoluogo con le altre provincie dell’isola. Dopo avere osservato l'"andirivieni" su appena cinque pullman, gli agenti hanno sventato un furto ed arrestato un borseggiatore, M.T., 47 anni,e pluripregiudicato.

L’uomo, anche lui noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi criminali, è stato sorpreso in flagranza dagli agenti: ha raggiunto via Balsamo in stampelle, ordinatamente ed in fila, si è accodato, in sequenza, ai numerosi passeggeri di quattro pullman, naturalmente producendo "pressione" su chi lo precedeva. Una tattica studiata per fiutare l’eventuale presenza di portafogli. Al quinto tentativo, M.T. ha sfilato il borsello dalla tasca di un anziano. I poliziotti a quel punto sono intervenuti e lo hanno bloccato e arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul pullman in via Balsamo, ladro con le stampelle gli ruba il portafogli

PalermoToday è in caricamento