Riaperto il Santuario di Santa Rosalia, accessi limitati e mascherina obbligatoria

I pellegrini sono accolti dieci per volta dagli operatori dall’associazione “Arca Verde” che indicano loro il percorso da seguire e le regole da rispettare. Ingressi consentiti solo il martedì e il venerdì

Dopo tre mesi di chiusura forzata per l'emergenza Coronavirus, il Santa Rosalia sul Montepellegrino ha iniziato oggi ad accogliere nuovamente i fedeli. Per adesso l'accesso sarà possibile solamente i martedì e i venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Come annunciato nei giorni scorsi dal rettore don Gaetano Ceravolo, i pellegrini sono accolti dieci per volta dagli operatori dall’associazione “Arca Verde” che indicano loro il percorso da seguire e le regole da rispettare. E' obbligatorio infatti indossare la mascherina all'interno e rispettare il distanziamento sociale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento