rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Oreto-Stazione / Via Fichidindia, 6

La polizia entra a scuola, donati 30 computer agli studenti dell'istituto Maredolce

L'iniziativa, promossa dall'associazione Quarto Savona 15 e resa possibile grazie alla donazione dell'Automobile club Italia, si è tenuta alla presenza del questore Leopoldo Laricchia

La polizia entra nelle scuole per una iniziativa di solidarietà promossa dall'associazione Quarto Savona 15 e resa possibile dall'Automobile club Italia. Donati 30 computer agli alunni dell'istituto Maredolce, nel quartiere Oreto. La cerimonia, promossa dall'associazione Quarto Savona 15, si è tenuta ieri alla presenza del questore Leopoldo Laricchia, del presidente dell’associazione Tina Martinez Montinaro e di Massimiliano Tinebra in rappresentanza dell’Aci. 

Grande entusiasmo da parte della dirigenza scolastica e degli alunni per l’iniziativa che in un contesto ad alto rischio di dispersione scolastica, acquista un valore simbolico che va ben oltre quello materiale. La polizia è sempre attenta ai problemi sociali che dilagano tra i giovani e gli incontri nelle scuole sono, così, occasioni preziose per fare prevenzione attraverso la conoscenza e il dialogo.

I computer, offerti dall’Automobile club Italia, saranno un ulteriore strumento nelle mani delle istituzioni scolastiche per la formazione degli adulti di domani e per una cultura digitale condivisa. Nel corso dell’incontro, una rappresentanza di studenti ha voluto presentare, sia in lingua italiana che in inglese, al questore lavori e progetti su tematiche di attualità, tra cui la violenza di genere, il dissesto idrogeologico e l’inquinamento ambientale dovuto alla plastica. "I lavori - dicono dalla polizia - hanno denotato un notevole livello di maturità e preparazione acquisita e hanno quindi arricchito un evento ove, ancora una volta, si è dimostrato come i giovani riescano a stupire gli adulti". 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia entra a scuola, donati 30 computer agli studenti dell'istituto Maredolce

PalermoToday è in caricamento