Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Caracciolo

Vucciria, pub senza regole: scattano multe per 30 mila euro

Altro blitz delle forze dell'ordine. Tra le anomalie riscontrate anche l'occupazione di suolo pubblico, furto di energia elettrica, assunzioni in nero, mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle regole sul diritto d'autore

Un altro blitz notturno alla Vucciria, cuore pulsante della movida palermitana, specialmente il sabato. Occupazione di suolo pubblico, furto di energia elettrica, assunzioni in nero, mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle regole sul diritto d'autore: queste alcune delle contestazioni fatte dalla polizia a numerosi esercenti e titolari di pub nella zona.

Polizia, carabinieri, vigili urbani, personale dell'Asp e della Siae, insieme con i tecnici dell'Enel, hanno passato al setaccio piazza Garraffello e piazza Caracciolo, nel cuore della 'Vucciria', e le vicine via Maccheronai, via Cassari e via Chiavettieri. Elevate complessivamente multe per 30 mila euro.

Scovati sei dipendenti che non sono stati assunti regolarmente. Pesanti le sanzioni inflitte ai trasgressori: 3.900 euro di multa oltre a 195 euro per ogni giorno lavorativo per ciascun dipendente non assunto regolarmente. In un locale è stata riscontrata la presenza di tre lavoratori su quattro non regolarmente assunti: è stata così disposta la sospensione dell’attività.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vucciria, pub senza regole: scattano multe per 30 mila euro

PalermoToday è in caricamento