rotate-mobile
Lutto nel mondo dei motori / Marineo

Incidente stradale a Marineo: è morto Franco Vintaloro, anima del Rally Conca d'Oro

Aveva 72 anni e a lungo era stato organizzatore della gara ideata nel 1977 dal cugino omonimo anch'egli deceduto a causa di un tragico impatto

Lo stesso nome, la stessa passione, la stessa tragica fine. E' morto in un incidente stradale avvenuto ieri sera nei pressi di Marineo, Franco Vintaloro, 72 anni, a lungo anima del Rally Conca d'Oro di Corleone. Quella competizione ideata dal cugino suo omonimo nel 1977, che però successivamente perse la vita anche lui dopo un incidente.

In seguito alla morte del cugino, Vintaloro prese le redini dell'organizzazione del Rally Conca d'Oro. Fu anche assessore allo Sport a Corleone e poi eletto nel consiglio direttivo dell'Aci di Palermo. Un legame quello fra Vintaloro e il Rally Conca d'Oro raccontato anche in un libro da lui scritto.

Uomo poliedrico, Vintaloro dopo un passato da dirigente dell'Eni, aveva condotto attività politica col partito repubblicano. Negli ultimi anni si era dedicato a una nuova passione, quella per lo spinning, come dimostra anche il suo profilo Facebook nelle tante foto che lo immortalano in sella a alle cyclette in palestra. Proprio sui social in tanti esprimono cordoglio per la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Marineo: è morto Franco Vintaloro, anima del Rally Conca d'Oro

PalermoToday è in caricamento