menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malta vieta l'attracco, Open Arms si dirige verso Palermo: tensioni tra i 275 migranti a bordo

Dopo il diniego dei maltesi alcune persone si sono gettate in acqua, ma sono state recuperate dalla Guardia costiera. Roma ha comunicato alla nave di andare verso Palermo, restando a 5 miglia dalla costa in attesa di nuove disposizioni

Malta vieta l'attracco della Open Arms e la nave della ong si dirige verso Palermo. A bordo ci sono 275 migranti: un paio si sono gettati in mare dopo il diniego dei maltesi, ma sono stati recuperati dalla Guardia costiera.

E' la stessa ong spagnola a comunicarlo su Twitter: "Ieri momenti di tensione dopo risposta negativa Malta di concedere riparo per il temporale. Alcune persone si sono gettate in acqua per la disperazione, ma sono state recuperate insieme alla Guardia Costiera italiana. Ci dirigiamo verso Palermo in attesa di istruzioni".

Roma ha comunicato alla nave di andare verso Palermo, restando a 5 miglia dalla costa in attesa di nuove disposizioni. A bordo della Open Arms ci sono migranti provenienti dall’Egitto, dal Burkina Faso, dal Ghana, dalla Siria e dalla Costa d’Avorio. Tra i salvati ci sono anche 56 minori. Due donne incinte, e un marito di una delle due, sono stati evacuati ieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento