Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Montepellegrino / Piazza Acquasanta

Incendio al porticciolo dell’Acquasanta, peschereccio avvolto dalle fiamme

Il rogo divampato alle prime luci dell’alba è stato subito circoscritto dai vigili del fuoco che hanno impedito che il fuoco raggiungesse le altre imbarcazioni ormeggiate. Indagini per chiarire se sia trattato di un incidente o se dietro ci sia la mano di qualcuno

L'intervento dei vigili del fuoco

Alba rovente dell'Acquasanta. I vigili del fuoco sono intervenuti alle prime luci di oggi per domare l'incendio divampato tra le banchine del porticciolo che ha colpito un peschereccio. Il personale del 115, intervenuto con due squadre, ha circoscritto le fiamme che avevano avvolto un'imbarcazione in vetroresina lunga 7,5 metri e con motore entrobordo.

Il peschereccio si trovava ormeggiato in uno dei moli gallegianti e solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero alle altre barcge vicine. L'incendio, spiegano dal 115, è stato confinato nella zona batteria dov'è stato spento prima che si creasse una falla nello scafo che avrebbe fatto affondare l'imbarcazione. Indagini in corso per chiarire l'origine del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al porticciolo dell’Acquasanta, peschereccio avvolto dalle fiamme

PalermoToday è in caricamento