rotate-mobile
Cronaca Monreale

Inferno attorno a Monreale, brucia la vegetazione a Pioppo e Giacalone

Grave la situazione a Bosco Busino, dove le fiamme in poco tempo hanno interessato un'area boscata. Altri roghi a Pizzo Nespola e in località Cerasa. Incendi anche a Blufi e Contessa Entellina: canadair in azione

Dalle 12 in pochissimo tempo si sono propagati in provincia di Palermo diversi incendi che stanno impegnando uomini e mezzi della Forestale. In particolare è molto grave la situazione a Bosco Busino, agro di Monreale, dove le fiamme in poco tempo hanno interessato un'area boscata. Dalle 14.50 sta intervenendo un canadair inviato dalla Protezione Civile nazionale e coordinato da personale forestale. A Ferrarello, frazione di Blufi, la situazione è drammatica poiche un incendio iniziato alle 14.50 sta distruggendo ettari di vegetazione, ma soprattutto minaccia lo stesso centro abitato, dove è stata disposta l'evacuazione degli abitanti.

Sul posto ci sono diverse squadre dei vigili del fuoco, mentre il Centro operativo provinciale del Corpo Forestale ha già richiesto l'intervento di un mezzo aereo, ma al momento, per la situazione grave che c'è in Sicilia e anche in altre regioni d'Italia, il Coau nazionale non ha assegnato alcun velivolo. Altri incendi sono in corso in contrada Bufalo, agro di Contessa Entellina, dove stanno operando due autobotti coordinate da una pattuglia forestale del Distaccamento di Bisacquino. A Pizzo Nespola a Monreale, dove sta intervenendo un'altra squadra antincendio della Forestale, in località Cerasa, sempre a Monreale, dove un incendio sta bruciando diversi ettari di vegetazione e sta operando un'autobotte della forestale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno attorno a Monreale, brucia la vegetazione a Pioppo e Giacalone

PalermoToday è in caricamento