Amat in campo contro la violenza sulle donne: materiale informativo a bordo del 101

A distribuirlo alcune socie del club Inner Wheel Palermo Centro, un medico del pronto soccorso, un membro del centro antiviolenza "Le Onde" e alcuni agenti di polizia: viaggeranno insieme a bordo di un bus della linea per promuovere una campagna di sensibilizzazione sul tema

Il club Inner Wheel Palermo Centro

Alcune socie del club Inner Wheel Palermo Centro, un medico del pronto soccorso che attiva il “codice rosa”, un rappresentante del centro antiviolenza "Le Onde" e alcuni agenti della polizia oggi viaggeranno insieme a bordo di un bus Amat della linea 101. L'iniziativa, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, ha lo scopo di promuovere una campagna dinamica di sensibilizzazione sul tema, con il patrocinio gratuito da parte del Comune. 

Agli utenti del bus, partito dal capolinea in piazza Giulio Cesare, sarà distribuito materiale informativo e numeri da contattare in caso di violenza sia all'interno che fuori le mura de domestiche. “Ci tenevamo molto a partecipare all'iniziativa - afferma Michele Cimino, amministratore unico di Amat spa, l’azienda di trasporto pubblico - al fianco del Comune e dell’Inner Wheel Palermo Centro. Oggi più che mai c’è la necessità di sensibilizzare la comunità in difesa dei diritti delle donne”.

“Ho condiviso questo progetto - dice Paolo Caracausi, presidente della terza commissione consiliare - che ho sottoposto all'amministratore di Amat. E' necessario lavorare tutti uniti affinché non ci siano più casi di violenza sulle donne”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento