menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frutta e hashish, arrestato 36enne in piazza Principe di Camporeale

I poliziotti hanno notato movimenti sospetti nei pressi di un fruttivendolo e hanno deciso di effettuare un controllo all’interno del locale. L'uomo, dopo un tentativo di fuga, è stato inchiodato con l'accusa di spaccio

Un uomo di 36 anni (T.G. le sue iniziali) è stato arrestato dalla polizia dopo essere stato sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I Falchi della Squadra mobile, rispondendo a una nota diramata dalla sala operativa, sono intervenuti in piazza Principe di Camporeale, dove era stata segnalata una attività di spaccio.

"Sul posto - dicono dalla questura - i poliziotti hanno notato movimenti sospetti nei pressi di un fruttivendolo e hanno deciso di effettuare un controllo all’interno del locale. Fatto ingresso all’interno del bagno della attività commerciale, gli agenti si sono trovati davanti un uomo di 36 anni che, alla loro vista, ha azzardato un tentativo di fuga. I poliziotti, con l’ausilio di altre pattuglie nel frattempo arrivate, e al termine di una breve colluttazione, sono riusciti a bloccarlo. L’uomo dopo esser stato perquisito, è stato trovato in possesso di diverse dosi di hashish (circa 87 grammi). La droga è stata posta sotto sequestro, mentre il 36enne è stato arrestato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento