menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, continua a salire la curva dei contagi in Sicilia: +1.287, un terzo nel Palermitano

Oltre 27 mila i tamponi processati con un tasso di positività del 4,7%. In calo il numero dei decessi (11) mentre continua a restare misteriosamente basso quello dei guariti, 95. Il saldo dei posti letto occupati in ospedale segna +1 rispetto a ieri, ma ci sono 19 nuovi ingressi in terapia intensiva

Continua a salire la curva dei contagi in Sicilia. I nuovi casi sono 1.287 (ieri erano stati 998) su 27.170 tamponi processati, con un tasso di positività del 4,7% (ieri era del 4%). I test molecolari sono stati 10.544, mentre i tamponi rapidi 16.626. L'Isola è la quinta regione d'Italia per numero di casi. Dopo giorni invece si assiste a una frenata dell'aumento dei posti letto occupati in ospedale: in regime ordinario ci sono 1.119 persone (-6), mentre i pazienti in terapia intensiva diventano 164 (+7) ma con ben 19 nuovi ingressi.

Sul fronte ospedaliero la situazione che desta più preoccupazione è in provincia di Palermo. Dove - secondo quanto riferito a PalermoToday dal commissario per l'emergenza Renato Costa - su 138 posti letti disponibili in terapia intensiava quelli occupati sono 75. Mentre su un totale di 672 letti in regime ordinario, ne risultano occupati ben 522. I nuovi contagi nel Palermitano secondo il bollettino di oggi sono 438. 

Tornando ai dati regionali, secondo quanto riferito dal ministero dalla Salute si registrano 11 nuovi decessi (un trend che fortunatamente da qualche giorno sembra in discesa rispetto alle ultime settimane). Mentre sono appena 95 i guariti. Molto strano, come ribadiamo da giorni. Ciò comporta una crescita degli attuali positivi che arrivano a 26.527, di cui 25.244 in isolamento domiciliare. Il quadro dei nuovi contagi delle altre province: Catania (280); Messina (69), Siracusa (131), Trapani (24), Ragusa (34), Caltanissetta (133), Agrigento (128), Enna (50).

Vaccini fino a mezzanotte alla Fiera

Caso Covid, chiusi due uffici del comando di polizia municipale

Il Comune rende noto che domani (venerdì 9 aprile 2021), l'ufficio Relazioni Esterne e l'ufficio Sequestri e Svincoli del comando di polizia municipale, che si trovano entrambi in via Ugo La Malfa 72, resteranno chiusi a causa di accertato caso Covid. Gli appuntamenti previsti per tali date dovranno essere riprogrammati a partire dal 12 aprile, tramite la piattaforma dei servizi on line.

Al via le prenotazioni dei vaccini Astrazeneca per la fascia 65-69 anni

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino Coronavirus del Ministero della Salute di oggi giovedì 8 aprile 2021 registra 17.221 nuovi casi di contagio su 208.856 tamponi molecolari (7.7% positivi) e 153.306 test rapidi (0.72% positivi). 487 i decessi contro il dato-monstre di ieri (627) che però risentiva di alcuni recuperi. Dopo i dati "pasquali" degli ultimi giorni, che risentivano dei pochi test effettuati, sembra confermato il trend in discesa dei contagi. Ancora in calo i ricoveri: le terapie intensive che sono 20 di meno (ieri -60) con 259 ingressi del giorno, 3.663 in tutto, mentre i ricoveri ordinari calano di 465 unità (ieri -21), per un totale di 28.851. 

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 8 aprile 2021

  • Nuovi casi: 17.221 (ieri 13.708)
  • Casi testati: 107968 (ieri 92018)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 362.162 (ieri 339.939 )
  • molecolari: 208856 di cui 16106 positivi pari al 7.7% (ieri 7.08%)
  • rapidi: 153306 di cui 1103 positivi pari al 0.72% (ieri 0.99%)
  • Attualmente positivi: 544.330 ( Ieri 547.837)
  • Ricoverati: 28.851, -465 (ieri 29.316, -21)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.663, -20, 259 nuovi (ieri 3.683, -60, 276)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: -- (ieri 3.700.393 )
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 112.861 (ieri 112.374)
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.060.411 (ieri 3.040.182 )
  • Vaccinati: 3.616.215 (11.738.824 dosi somministrate) 

*Si tratta del 75.4% delle 10.259.730 dosi consegnate da Pfizer e delle 1.320.400 consegnate da Moderna al 8 aprile. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 4.046.785 i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. Con i 3.988.600 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3 sono stati coinvolti 237mila uomini delle forze armate e 1.082.493 docenti e non docenti del personale scolastico. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 179mila dosi (di cui 51mila seconde dosi) rispetto alle 300mila auspicate dal piano vaccinale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento