Coronavirus, in Sicilia contagi in crescita: 548 nuovi casi in 24 ore

Sono stati processati 6.390 tamponi. Aumentano anche i ricoverati in ospedale, con 9 posti letto di Terapia Intensiva occupati in più. Tocca quota 6.790 il totale degli attualmente positivi. Ci sono altre tre vittime e 36 guariti

L'Italia sfonda - di parecchio - il muro degli undicimila nuovi casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore (11.705 per l'esattezza) e la Sicilia segna 548 nuovi positivi con 6.390 tamponi processati. E' il quadro tracciato nell'ultimo bollettino del ministero della Salute.

I contagi nell'Isola continuano quindi a salire (ieri nuovi casi accertati erano stati 73 in meno, cioè 475). I ricoverati con sintomi adesso sono 493 (ieri 479) e sono invece 70 i pazienti in Terapia intensiva (ben 9 in più di ieri) per un totale di 536 persone in ospedale. Tocca quota 6.227 il numero dei cittadini in isolamento domiciliare, che porta il totale degli attualmente positivi a 6.790. Ci sono altre tre vittime (365 da inizio pandemia) mentre i dimessi/guariti sono aumentati di 36 unità, arrivando a 5.137.

18 ottobre regione-2

Per quanto riguarda la suddivisione per provincia il non lieto primato dei nuovi contagi spetta a Palermo con 214 nuovi positivi. Segue Catania con 199. Poi Ragusa 38, Siracusa 27, Messina 23, Agrigento 18, Caltanissetta 16, Enna 8, Trapani 5.

Coronavirus, quarta vittima nella Rsa di Sambuca: è un 80enne di Bisacquino

18 ottobre regione2-2

Covid e uffici pubblici

Nuova chiusura, fino a nuova comunicazione, per il Polo tecnico del Comune in via Ausonia. La decisione è stata adottata dopo che un dipendente in servizio ha comunicato la propria positività al Coronavirus.

Covid, chiuso il polo tecnico di via Ausonia

Covid e scuola

Il diffondersi del virus continua a provocare periodi di chiusura e fare scattare l'isolamento per gruppi di alunni e docenti nelle scuole palermitane, dagli asili alle superiori. Questa volta è toccato ai bimbi che frequentano una sezione della scuola dell'infazia del plesso Trinacria della direzione didattica Garzilli. Una delle maestre è risultata positiva al test rapido per il Covid 19 e pertanto gli alunni dovranno rispettare la quarantena, di dieci giorni come da ultima normativa. Dubbi dei genitori sulla "tempistica" della comunicazione

Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

Disposta una settimana di didattica a distanza per tutte le classi della scuola secondaria di primo grado in via del Fervore (dal 19 al 23 ottobre), che è parte dell'istituto comprensivo Capuana.

Didattica a distanza per la scuola media di via del Fervore

18-2

I nuovi casi e la mappa dei focolai

La situazione in Italia

Secondo i dati aggiornati del ministero della Salute sono 11705 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Salgono anche le vittime: 69 in più rispetto al giorno precedente.  I tamponi eseguiti sono 146.541.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente positivi: 126.237
Deceduti: 36.543 (+69, +0,2%)
Dimessi/Guariti: 251.461 (+2.334, +0,9%)
Ricoverati: 7.881 (+559)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 750 (+45)
Tamponi: 13.354.582 (+146.541)
Totale casi: 414.241 (+11.705, +2,91%
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento