rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Stop file agli sportelli, adesso il permesso di soggiorno si potrà rinnovare online sul sito del Comune

L'assessore all'Innovazione, Paolo Petralia Camassa, parla di "risultato importante" e aggiunge: "Prosegue il percorso di digitalizzazione nell'ottica della semplificazione". Plauso della Consulta delle Culture: "Così evitiamo lunghe attese burocratiche e affollamenti negli uffici"

Stop file agli sportelli, da oggi è attivo sul portale dei sevizi online del Comune il servizio di rinnovo del permesso di soggiorno. Un nuovo tassello nel percorso di digitaliazzazione dei servizi demografici dopo il cambio di domicilio e di residenza online.

"Un risultato importante - ha dichiarato l'assessore comunale all'Innovazione, Paolo Petralia Camassa - che offre una risposta alle tante necessità che riguardano sia le postazioni decentrate sia gli utenti. La digitalizzazione prosegue nell'ottica della semplificazione e dello snellimento nell'erogazione dei servizi a beneficio dei cittadini e di tutte le persone che vivono nella nostra città".

Il presidente della Consulta delle Culture, Ibrahima Kobena, assieme a tutti i consiglieri esprime "apprezzamento per il nuovo sistema di lavoro dell'ufficio Anagrafe, che vedrà a partire da oggi la digitalizzazione di tutti i servizi dedicati alle comunità migranti residenti a Palermo. Un sistema che eviterà le lunghe attese burocratiche e gli affollamenti degli uffici permettendo ai cittadini di origine straniera di fare la comunicazione di dimora abituale, cambio di residenza e domicilio, prima iscrizione e aggiornamenti del nucleo familiare a partire da oggi online sul sito del Comune".

La Consulta delle Culture si è messa a disposizione per "la diffusione, anche in più lingue, di questo grande traguardo raggiunto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop file agli sportelli, adesso il permesso di soggiorno si potrà rinnovare online sul sito del Comune

PalermoToday è in caricamento