Cronaca Brancaccio / Corso dei Mille, 665

Entra in una farmacia, estrae una spranga dalla manica e svuota la cassa: arrestato

In manette un uomo di 39 anni accusato del colpo alla farmacia Clemente di corso dei Mille. I carabinieri hanno analizzato le immagini della videosorveglianza e ascoltato alcuni testimoni, risalendo così al presunto autore dell'assalto

Un rapinatore è entrato in farmacia con il volto coperto da uno scaldacollo e un cappellino, ha estratto dalla manica del giubbotto una spranga, ha minacciato il farmacista e ha svuotato la cassa. I carabinieri hanno arrestato un 39enne, Antonino Manzo, accusato dell’assalto in un’attività di corso dei Mille risalente a martedì. Al termine delle indagini l'uomo è stato rintracciato nel suo appartamento nella zona di Acqua dei Corsari.

A lanciare l'allarme è stato il personale della stessa farmacia Clemente dopo la rapina. I militari hanno avviato le indagini visionando le immagini della videosorveglianza e ascoltando alcuni testimoni. Grazie ai primi elementi raccolti, gli investigatori si sono messi sulle tracce dell'uomo di 39 anni ora indagato per la rapina. Ieri il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto per lui la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in una farmacia, estrae una spranga dalla manica e svuota la cassa: arrestato

PalermoToday è in caricamento