Ore 20, fine della corsa: chi prenderà in mano il nuovo Palermo?

Scadono stasera i termini delle istanze al bando del Comune, inizia la nuova storia rosanero. Chi la spunterà? In corsa l'accoppiata Mirri-Di Piazza, Ferrero e il tandem Foschi-Alessi. Suggestione araba dell'ultima ora

Si chiude un cerchio e si apre una nuova era a Palermo. Il giorno "x" è arrivato: entro (e non oltre) le ore 20 di questa sera sarà possibile, tramite Pec, inoltrare al sindaco Leoluca Orlando la propria manifestazione d’interesse per rilevare il titolo sportivo del club. “Basta incappucciati”, aveva detto il primo cittadino qualche settimana fa. D’ora in avanti chiunque riuscirà a tagliare il traguardo dovrà farsi garante di trasparenza, affidabilità e grandi capacità economiche per riportare il Palermo nel calcio che conta. 

In attesa del gong finale chi riuscirà a spuntarla fra i contendenti? Il duo composto da Mirri e Di Piazza o il vulcanico presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero? Che a proposito nelle prossime ore potrebbe sbarcare nuovamente a Palermo per consegnare personalmente la propria proposta al sindaco Orlando. Occhio però alle sorprese dell’ultima ora. Perché la cordata composta dal tandem Alessi-Foschi, nonostante le classiche smentite di rito,  potrebbe comunque entrare prepotentemente in corsa a ridosso del triplice fischio.

Nuovo Palermo, da Mirri al fondo anglo-arabo: sei le proposte arrivate al Comune

Attenzione anche alla suggestione araba: un fondo con sede a Londra avrebbe già dato mandato ai propri emissari per presentare una proposta ufficiale al primo cittadino. L’idea - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - sarebbe quella di un business plan da almeno 10 milioni di euro, con la possibilità di portarlo a 15 milioni entro i tre anni. In progetto vi sarebbe pure la creazione di una cittadella dello sport..

Il primo vero banco di prova per chiunque riuscirà ad accaparrarsi il Palermo sarà quello di depositare nelle casse della Figc un contributo da un milione di euro. A valutare le proposte pervenute nel tavolo del sindaco Leoluca Orlando ci sarà anche l’ex presidente del tribunale di Palermo Leonardo Guarnotta.

"Questa sera - si legge in una nota - fra le 20.15 e le 20.30 il Sindaco Leoluca Orlando renderà noto L'elenco dei soggetti che hanno risposto all'avviso sarà reso noto fra le 20.15 e le 20.30. Il Sindaco ha convocato a partire dalle 19 il gruppo di lavoro che lo supporterà nell'analisi delle proposte. "L'obiettivo è quello di annunciare già domani sera la società prescelta. Si precisa che i lavori dello stesso gruppo di lavoro si svolgeranno a porte chiuse e che nessuna comunicazione ulteriore sarà rilasciata fino al termine della procedura di valutazione".

Aggiornamento delle ore 16.20 / aggiunta nota del Comune

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

Torna su
PalermoToday è in caricamento