Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Tribunali-Castellammare / Foro Italico Umberto I

Run with Autism, oltre 700 i partecipanti: vincono Cimò e Bennici

Tutti i fondi raccolti saranno devoluti alle associazioni che si occupano di autismo. L'organizzatore Daniele Giliberti: "Le barriere, se si agisce insieme, possono essere superate"

La prima edizione di Run with Autism, nonostante il tragico imprevisto di percorso di questa mattina, è stata un successo. La manifestazione è accolta con favore non soltanto dalle cinque associazioni dei genitori dei bambini partecipanti, oltre 600, ma anche da tanti cittadini che questa mattina sono accorsi al Foro Italico per dimostrare che lo sport è un mezzo di inclusione sociale. 

"Un grande successo, una giornata in cui sport e solidarietà hanno avuto un ruolo fondamentale dimostrando che le barriere, che sembrano insormontabili, possono essere superate se si agisce tutti insieme" commenta Daniele Giliberti, organizzatore dell’evento.

"Abbiamo subito creduto nella manifestazione e nella sua importanza – spiega Giuseppe Civiletti, delegato Acsi Sicilia Occidentale -. Complice anche l’inaspettata giornata soleggiata sono tanti i cittadini che hanno voluto dare il loro contributo per una causa così importante dimostrando tutta la loro solidarietà".

Nonostante il tragico avvenimento accaduto questa mattina al Foro Italico e la conseguente momentanea interruzione, la partenza, su un nuovo percorso cambiato in extremis, è avvenuta alle 9.20. Primo a tagliare il traguardo dei 260 podisti che hanno corso per 7,5 km, Luca Cimò della Universitas Palermo in 20’01’’, tra le donne invece Barbara Bennici della Fiamma rossa in 22’49’’. A chiudere la manifestazione un corteo di bici. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti alle associazioni parlAutismo Onlus, T.E.A.C.C.H. House Onlus, l’associazione centro per disabili ‘Pietro Marcellino Corradini, Aurora Onlus, I numeri primi Onlus.

L’evento è organizzato da Vivi Sano Onlus in collaborazione con le associazioni di genitori autistici, il Comune, l’autorità portuale e l’Acsi Sicilia Occidentale. La manifestazione si concluderà domenica 8 gennaio 2017 con il Baskin (basket integrato) che dalle ore 9:30 coinvolgerà i bambini disabili e quelli normodotati in un torneo che tende a sviluppare nuove capacità di comunicazione mettendo in gioco la creatività dei più piccoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Run with Autism, oltre 700 i partecipanti: vincono Cimò e Bennici

PalermoToday è in caricamento