rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza: la Don Carlo Misilmeri vince il derby contro Monreale e torna al secondo posto

La formazione di mister Utro si impone per 2-0 grazie alle reti di Tiscione e Mendola riportandosi a cinque punti di distacco dal Canicattì capolista e conquistando il decimo risultato utile consecutivo. Restano invece a 12 punti i biancazzurri

Alla fine è la Don Carlo Misilmeri a sorridere nel recupero del derby palermitano contro il Monreale, valido per la diciassettesima giornata del girone A di Eccellenza. Al Giovanni Aloisio, per la prima volta a porte aperte in questa stagione, i biancorossi si sono imposti per 2-0.

Nel primo tempo i padroni di casa hanno costruito diverse palle gol rendendosi pericoloso in particolar modo con Guadagnoli al 15' che ritrovatosi a tu per tu con il portiere Marineo (in campo al posto dell'indisponibile Ingrassia) non trova la porta. Il portiere del Monreale cinque minuti dopo respinge in corner una botta dalla distanza dell'argentino Bringas. Successivamente prova a rendersi pericoloso anche Concialdi ma senza troppa fortuna.

Nella ripresa la Don Carlo Misilmeri riesce a sbloccare la gara al 60': su un cross dalla sinistra in area di Concialdi Mendola completa l'inserimento insaccando la palla di testa: per l'ex centrocampista del Palermo è il quarto gol in campionato. Dopo il gol il Monreale prova ad alzare il baricentro e si rende pericoloso con Ruggeri, che impegna Zummo con un tiro dalla distanza poi respinto dall'estremo difensore biancorosso. Misilmeri però riesce a controllare la partita trovare il gol del raddoppio. Tiscione, dopo aver fallito calciandolo alto un rigore guadagnato dal giovane attaccante misilmerese classe 2004 Lo Gerfo, riscatta l'errore al 90' sentenziando la partita con un sinistro incrociato al termine di una bella azione personale. Espulso nel finale l'attaccante del Monreale Gnoffo per fallo di reazione.

In virtù di questo risultato la squadra di mister Utro sale a quota 34 punti, riportandosi al secondo posto a - 5 dal Canicattì capolista che tra tre giorni scenderà in campo proprio contro il Monreale al Ribolla. I biancazzurri restano invece a quota 12 punti assieme al Casteltermini e a sei punti di distacco dalla Parmonval, prima delle squadre in zona play-out. 

Il tabellino

Don Carlo Misilmeri: Zummo, Giannilivigni, Giuliano, Cerniglia, Pellegrino, Mendola, Bringas, Cardinale (28'st D'Angelo; 47'st Siracusano), Lucera (25'st Lo Gerfo), Guadagnoli (6'st Mondino), Concialdi (34'st Tiscione). A disp.: Crisafulli, Mejri, Lombardo, Ficarra. All.: Utro

Monreale: Marineo, Canzoneri, D'Amore, Zammitti, Rizzo, Saia, Lucido, Ruggeri (34'st Molinini), Esposito (9'st Sidoti), Giglio (25'st Namio), Gastone (9'st Gnoffo). A disp.: Cannella, Procida, Seidita, Vitrano, La Mattina. All.: Bennardo

Arbitro: Francesco Polizzotto di Palermo

Marcatori: 14' st Mendola, 45' st Tiscione

Note: ammoniti Mendola, Concialdi, D'Amore; espulso al 50'st Gnoffo

La classifica aggiornata

Canicattì 39; Misilmeri 34; Akragas 33; Nissa, Enna* 28; Marineo, Castellammare 27; Mazarese 26; Pro Favara* 25; Sciacca, Mazara 23; Parmonval 18; Monreale, Casteltermini 12; Marsala 9; Cus 8.

* una partita in meno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: la Don Carlo Misilmeri vince il derby contro Monreale e torna al secondo posto

PalermoToday è in caricamento