Sport

Il record del palermitano Antonio Coglitore: a 57 anni nella serie B di pallanuoto!

Il portiere classe 1963, di professione dottore commercialista e professore di Gestione delle imprese all'Università di Palermo, ha scritto una pagina unica nella storia dello sport cittadino (dopo aver perso 25 chili...)

C'è chi a 57 anni va in pensione, chi invece gioca nella serie B di pallanuoto. E' il record del palermitano Antonio Coglitore, classe 1963, che una vita fa difendeva la porta della Calidarium (erano i mitici anni Ottanta). E' successo nel corso del derby Waterpolo-La Braceria Cus Palermo, valido per l'ottava giornata del giorne 8, e terminato 10-13 in favore degli universitari.

Che sia un primato difficilmente eguagliabile - Coglitore a dicembre spegnerà 58 candeline - se n'è accorta anche la Federazione italiana nuoto che sul suo sito ha riportato l'evento: "Antonio Coglitore - scrivono dalla Fin - di professione dottore commercialista e professore di Gestione delle imprese all'Università di Palermo, ha 57 anni ed ha stabilito un piccolo record di longevità che unisce passione e attrazione per uno sport unico. Nonostante la sconfitta, la felicità espressa sui social dove l'atleta palermitano ringrazia l'allenatore Filippo Puleo ma soprattutto Rita Pellerito e Fabrizio Mantia i preparatori che hanno reso possibile il tutto facendo perdere 25 chili al recordman palermitano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il record del palermitano Antonio Coglitore: a 57 anni nella serie B di pallanuoto!

PalermoToday è in caricamento