rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Altro

Jujitsu, un palermitano sul tetto del mondo: Cristian Gaita medaglia d'oro ad Abu Dhabi

Il trionfo nella categoria 56 kg. Argento per Martina Garofalo nella 45 kg. La soddisfazione dell'assessore allo Sport Petralia Camassa: "Un risultato che conferma il grande fermento sportivo della città"

Il palermitano Cristian Gaita ha conquistato il titolo di campione del mondo under 21, nella categoria 56 kg ai campionati del mondo di jujitsu di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti. Medaglia d’argento invece per Martina Garofalo, under 21, categoria 45 kg. "Cristian Gaita e Martina Garofalo - afferma l’assessore Toni Sala, commentando i lusinghieri risultati dei due atleti - sono più che una certezza. I loro risultati ai campionati del mondo non possono che rendere orgogliosi: due giovani palermitani capaci di affermarsi ai massimi livelli, confermando il 2021 come anno positivo dello sport italiano. Il nostro obiettivo deve essere il sostegno a tutti gli sport, da quelli più seguiti a quelli da incentivare e diffondere fra i più giovani".

Per l’assessore allo Sport, Paolo Petralia Camassa si tratta di "un risultato che conferma il grande fermento sportivo della città. Il jujitsu impone un allenamento costante e faticoso, e questi straordinari risultati di Cristian Gaita e Martina Garofalo riempiono di orgoglio gli appassionati e tutto il mondo sportivo palermitano".

Martina Garofalo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jujitsu, un palermitano sul tetto del mondo: Cristian Gaita medaglia d'oro ad Abu Dhabi

PalermoToday è in caricamento