Riqualificazione Parco Tindari, M5S: "Si usino fondi periferie"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Quello del Parco Tindari è un successo dei cittadini e di una visione nuova di politica che vede la cittadinanza attiva e propositiva, lasciando alle istituzioni il ruolo di portare avanti le istanze del territorio. Il Movimento 5 Stelle si era fatto carico dell’esigenza civica di Borgo Nuovo già nel 2017 e la mia stessa candidatura ed elezione al Consiglio della quinta circoscrizione ne era espressione in quanto, già dal 2013, avevo lavorato ad un progetto per il rilancio di quello spazio abbandonato da tempo nella periferia di Palermo”. Lo dichiara a nome del Movimento 5 Stelle di Palermo, la consigliera della quinta circoscrizione, Simona Di Gesù.

"Oggi non possiamo che esprimere soddisfazione per la delibera di Giunta che ha previsto la partecipazione al bando Fai per il Parco Tindari, grazie al fondamentale supporto dei cittadini del quartiere e delle associazioni, in primis Compa Aps - ha detto la portavoce del M5S- Sono fiera che questo percorso di attenzione politica e istituzionale abbia avuto inizio con la mozione presentata dalla sottoscritta per conto del Movimento 5 Stelle e approvata dalla Quinta circoscrizione che impegnava l'amministrazione comunale a far nascere #arcoTindari, la cui idea progettuale è depositata agli atti in terza commissione. L’auspicio è che questo percorso proceda spedito. Col deputato nazionale Adriano Varrica abbiamo 'trovato' 47,5 milioni per le periferie bloccati da Regione e Comune, e abbiamo chiesto formalmente all'assessore Prestigiacomo che queste risorse vengano in parte utilizzate per restituire Parco Tindari alla città. Il M5S, che ha sempre creduto in questo progetto anche quando era poco inflazionato, continuerà a fare la propria parte. Siamo contenti che oggi l'attenzione, anche politica, sia altissima”.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento