Politica

Renzi torna a Palermo, incontro con Addiopizzo e tappa allo Zen

Si tratta della prima volta in Sicilia dopo le elezioni regionali. Il tour servirà anche per provare a ricomporre le fratture nel partito dopo la sconfitta del candidato governatore Fabrizio Micari

Matteo Renzi

Due giorni in giro per la Sicilia toccando tutte le province, Palermo inclusa. Iniziano oggi le 48 ore siciliane per il leader del Pd Matteo Renzi, che di mattina sarà nel Messinese mentre nel pomeriggio (intorno alle 17) arriverà in città per incontrare Alice Grassi, la figlia dell'imprenditore ucciso dalla mafia, e i ragazzi di Addiopizzo. Alle 18 andrà all'Istituto Giovanni Falcone allo Zen, oggetto nei mesi scorsi da atti vandalici. Ultima tappa della prima giornata a Marsala, alle cantine Donnafugata dell'imprenditore Antonio Rallo, azienda vitivinicola eccellenza in Italia e nel mondo.

Si tratta della prima volta che Renzi torna in Sicilia dopo le elezioni regionali. Le urne hanno dato la vittoria a Nello Musumeci e il responso ha agitato non poco le acque in casa Pd. C'è chi vuole che a "pagare" per il flop ottenuto sia il segretario regionale Fausto Raciti. Sul fronte opposto l’area Orfini, alla quale fa riferimento lo stessi Raciti, addossa le colpe al sottosegretario Davide Faraone. A Renzi il ruolo di mediatore. Non a caso la direzione regionale del partito è stata prima convocata e poi rinviata a data da definire, ma comunque dopo il tour di Renzi nell'Isola. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi torna a Palermo, incontro con Addiopizzo e tappa allo Zen

PalermoToday è in caricamento