Fondi ridotti per il museo Mandralisca, Musumeci: "Attenzione del governo è massima"

Il presidente della Regione ha incontrato Antonio Purpura, presidente della Fondazione, dopo le preoccupazioni sorte per la riduzione del contributo annuale regionale attraverso la ex Tabella H. Assicurato il cofinanziamento di alcune iniziative

"La Fondazione Mandralisca rimane una delle più antiche e prestigiose istituzioni culturali della nostra Isola. Per questo l'attenzione del mio governo sulla onlus non può che essere massima". Parole rassicuranti che arrivano dal presidente della Regione, Nello Musumeci, nel corso di un incontro avuto a Palazzo Orleans con il professore Antonio Purpura, presidente della Fondazione, dopo le preoccupazioni sorte per la riduzione del contributo annuale regionale attraverso la ex Tabella H.

Nel corso dell'incontro, presente anche il dirigente generale del dipartimento Beni culturali Sergio Alessandro, il governatore ha espresso la volontà di cofinanziare nel 2020 con la Mandralisca alcune significative iniziative culturali e di assicurare interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla tutela del prestigioso patrimonio conservato nella storica sede della Fondazione, a Cefalù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento