Da Sasà Salvaggio a Roberto Lipari, presentata la nuova stagione al Jolly

Il debutto il 13 ottobre con il primo spettacolo “In due è meglio”. Gianni Nanfa: “Vogliamo divertire ancora il pubblico”. Tutti gli spettacoli in cartellone

GIanni Nanfa

Oggi al Teatro Jolly di Palermo il direttore artistico Giovanni Nanfa ha presentato la nuova stagione 2017-2018. Undici in tutto gli spettacoli all'insegna del divertimento che prendono spunto anche da temi legati all'attualità e alla vita quotidiana. In cartellone nomi ormai consolidati della comicità made in Sicily come Sasà Salvaggio, Antonio Pandolfo, Ernesto Maria Ponte e le Serio Sister e volti che stanno prendendo sempre più campo nel panorama della risata di casa nostra come Roberto Lipari.

Sul palco si celebra anche il ritorno a due anni di distanza di Diego Sanchez, attore, cantante, regista e produttore. Non mancherà di accompagnare le pièce anche la musica, elemento essenziale che scandisce il ritmo degli spettacoli del Teatro Jolly. Dal cantautore Francesco Giunta, già partner in diversi eventi, alla tromba di Benny Amoroso. Il primo spettacolo  “In due è meglio” debutta il 13 ottobre, commedia brillante in due tempi di Mary Cipolla e dello stesso Nanfa. Ancora insieme, i due comici tanto amati dal pubblico siciliano aprono la nuova stagione che per la prima volta non li vede nei ruoli di marito e moglie. Le esilaranti peripezie di due vicini-nemici coinvolgeranno gli spettatori attraverso la strategia collaudata di alternare brevi monologhi, dialoghi, canzoni e parodie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la presentazione della nuova stagione il direttore artistico ha sottolineato che dopo il successo ottenuto l’anno scorso, anche quest’anno si punta a intrattenere e divertire il pubblico: “Gli spettatori, che ringraziamo, ci hanno già dimostrato la loro fiducia tanto da superare per il quinto anno consecutivo il numero di abbonati della stagione precedente”. Il costo di ogni singolo spettacolo è di € 18,00 l’intero e di € 16,00 il ridotto. Tutti gli spettacoli vanno in scena dal venerdì alla domenica nei seguenti turni: venerdì 21.15, sabato17.30; 21.30, domenica ore 18.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento