Suicidio sulla Palermo-Sciacca, si ferma con l'auto e si lancia da un viadotto

A togliersi la vita è stato un 79enne. L'allarme è stato lanciato da alcuni automobilisti che avevano notato una Fiat Panda senza nessuno al suo interno. Sul posto i carabinieri, l'Anas e i vigili del fuoco impegnati a recuperare il corpo

Statale Palermo-Sciacca, all'altezza di Altofonte (foto Google street view)

Si sarebbe fermato su uno dei viadotti della Palermo-Sciacca per poi gettarsi nel vuoto. Un uomo di 79 anni si è suicidato gettandosi sotto un ponte all’altezza di Altofonte. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti vedendo una Fiat Panda sulla statale 624 senza nessuno al suo interno. Dopo le segnalazioni sono arrivati i carabinieri di Altofonte, il personale dell’Anas e i vigili del fuoco, impegnati nelle operazioni di recupero del corpo. Non si conoscono le ragioni che avrebbero spinto l'anziano a compiere l'estremo gesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. E’ Helpline-Telefono giallo, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’Afipres Marco Saura, l'Associazione famiglie italiane prevenzione suicidio. Al numero gratuito 800.011110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento