Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Altofonte / SS624

Suicidio sulla Palermo-Sciacca, si ferma con l'auto e si lancia da un viadotto

A togliersi la vita è stato un 79enne. L'allarme è stato lanciato da alcuni automobilisti che avevano notato una Fiat Panda senza nessuno al suo interno. Sul posto i carabinieri, l'Anas e i vigili del fuoco impegnati a recuperare il corpo

Si sarebbe fermato su uno dei viadotti della Palermo-Sciacca per poi gettarsi nel vuoto. Un uomo di 79 anni si è suicidato gettandosi sotto un ponte all’altezza di Altofonte. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti vedendo una Fiat Panda sulla statale 624 senza nessuno al suo interno. Dopo le segnalazioni sono arrivati i carabinieri di Altofonte, il personale dell’Anas e i vigili del fuoco, impegnati nelle operazioni di recupero del corpo. Non si conoscono le ragioni che avrebbero spinto l'anziano a compiere l'estremo gesto.

Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. E’ Helpline-Telefono giallo, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’Afipres Marco Saura, l'Associazione famiglie italiane prevenzione suicidio. Al numero gratuito 800.011110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio sulla Palermo-Sciacca, si ferma con l'auto e si lancia da un viadotto

PalermoToday è in caricamento