Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

È morto il ragazzo di 28 anni scomparso a Barcarello: ritrovato in mare il cadavere

La salma di Alfredo Pezzino Rao galleggiava a circa due miglia dalla costa, nel tratto tra Sferracavallo e Isola delle Femmine. Ad avvistarla è stato un catamarano. Al porto il riconoscimento da parte dei familiari e i primi accertamenti del medico legale

È stato ritrovato in mare e senza vita il corpo di Alfredo Pezzino Rao, il ragazzo di 28 anni di cui non si avevavo notizie ormai da due giorni. Il cadavere si trovava a circa due miglia dalla costa, tra Isola delle Femmine e Barcarello. Proprio nei pressi della riserva nella zona di Sferracavallo, le forze dell'ordine avevano ritrovato l'auto del ragazzo parcheggiata. E sulla spiaggia, il suo zainetto con gli effetti personali e gli attrezzi che usava per andare a nuotare.

Dopo ore di ricerche, con l'ausilio anche del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, il corpo è stato avvistato da un catamarano che si trovava in zona e il recupero è avvenuto poi con mezzi della capitaneria di porto. La salma è stata trasportata al porto di Palermo per il riconoscimento da parte dei familiari. Sul posto anche il pm di turno e il medico legale. Su disposizione della magistratura, sarà effettuata l'autopsia al Policlinico di Palermo.

La famiglia aveva presentato denuncia quando il giovane, due giorni fa, non aveva fatto rientro a casa. Numerosi erano stati gli appelli sui social. Appelli che adesso si sono trasformati in centinaia di messaggi di cordoglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il ragazzo di 28 anni scomparso a Barcarello: ritrovato in mare il cadavere

PalermoToday è in caricamento