Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Ugo la Malfa

Via Ugo la Malfa, rubano merce dagli scaffali e colpiscono al volto la titolare del centro commerciale: arrestate

In manette, con l'accusa di rapina, sono finite due palermitane, una 30enne e una 22enne. A chiamare i carabinieri la vittima dell'aggressione che si è recata all'ospedale Ingrassia per le cure del caso

Arrestate due donne che venerdì scorso hanno rapitano il centro commerciale Wix di via Ugo La Malfa. Si tratta di due palermitane, una 30enne e una 22enne, che dopo aver rubato merce dagli scaffali, hanno strattonato e colpito al volto la titolare dell'attività, una 47enne di nazionalità cinese, che voleva fermarle. Poi sono scappate.

La 47enne però ha chiamato subito i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo che sono riusciti a bloccare ed arrestate le due donne a breve distanza dal luogo dell'accaduto. L’arresto è stato convalidato dal Gip. La vittima dell'aggressione si è recata all’ospedale Ingrassia per ricevere le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ugo la Malfa, rubano merce dagli scaffali e colpiscono al volto la titolare del centro commerciale: arrestate

PalermoToday è in caricamento