Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Anwar Sadat

Strappa gli orecchini a due anziane che stanno passeggiando, arrestato pregiudicato

Le vittime sono state sorprese alle spalle in zona Fiera. Il malvivente ha poi rivenduto i preziosi a un Compro oro in zona San Lorenzo. Proprio trovando la refurtiva, la polizia è risalita all'autore del colpo

Avrebbe strappato violentemente gli orecchini a due donne anziane nella zona della Fiera del Mediterraneo per poi rivenderli a un compro oro. Con questa accusa gli agenti della Squadra Mobile della polizia hanno arrestato Ignazio Cusimano, 40 anni, pregiudicato palermitano del Borgo Vecchio. Il colpo risale al 13 dicembre.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l'uomo ha agito rapidamente e a volto scoperto: "ha cinto per le spalle una delle due donne e le ha strappato entrambi gli orecchini, mentre la seconda vittima è stata affrontata frontalmente ed è stata privata di un solo orecchino anche in quel caso sottratto con la forza".

Le due donne, doloranti e stordite dalla brutalità subita, hanno contattato la polizia. I “falchi” della sezione contrasto al crimine diffuso in questi mesi non hanno lasciato nulla di intentato per risalire al malvivente, passando al setaccio anche gli ambienti della “criminalità da strada” che dallo Zen e dal Villaggio Ruffini avrebbero potuto "sconfinare" in zona Fiera.

"Gli agenti - spiega la polizia -  sono giunti all’individuazione di Cusimano tracciando la rotta e i passaggi della refurtiva probabilmente avvenuti proprio in zone adiacenti a quelli della rapina. La svolta decisiva alle indagini è avvenuta quando, all’interno di un Compro oro del quartiere San Lorenzo, gli agenti sono riusciti a rintracciare gli orecchini, riconosciuti dalle vittime come propri. Attraverso i documenti del venditore, i poliziotti sono riusciti a risalire al malvivente di Borgo Vecchio, quale autore della rapina". L’uomo, attualmente, è in carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappa gli orecchini a due anziane che stanno passeggiando, arrestato pregiudicato

PalermoToday è in caricamento