Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Altarello / Via Carlo del Prete

Rapinano con violenza due anziane davanti alla chiesa, scatta un arresto

E' successo in via Del Prete, ad Altarello. Fermato un quarantunenne: è stato incastrato dalle immagini di videosorveglianza e da una maglietta a righe rosse. I carabinieri sono a caccia del complice. Misero il bottino: 5 euro. Le vittime hanno riportato lesioni

Un fermo immagine prima dell'assalto

I carabinieri hanno arrestato un quarantunenne incensurato, Vito Cataldi (nella foto a destra), ritenuto l’autore di una rapina ai danni di due anziane. Il colpo è stato messo a segno in via Carlo Del Prete, nella zona di Altarello, il 20 settembre scorso. Nel tardo pomeriggio, le signore, appena uscite dalla chiesa dove avevano assistito alla messa, erano state seguite e aggredite alle spalle da due individui (GUARDA IL VIDEO) che si erano impossessati delle loro borse con all’interno pochi effetti personali. Un bottino misero: appena 5 euro, ma violento: al punto che le donne erano cadute a terra. Una delle due aveva riportato un trauma cranico con una ferita lacero contusa mentre l’altra la lesione del femore.

Vito Cataldi-2Grazie alle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza cittadino, attentamente analizzate dai carabinieri, è stato possibile ricostruire le fasi della rapina e identificare uno dei due malviventi. Decisivo il racconto di una vittima, rimasta colpita dalla maglietta a righe rosse e bianche indossata da uno dei rapinatori. Un indumento poi ritrovato nel corso di una perquisizione nell’abitazione del sospettato. Proseguono le indagini finalizzate all’identificazione del complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano con violenza due anziane davanti alla chiesa, scatta un arresto

PalermoToday è in caricamento