Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Isnello

Nuove strumentazioni per il Parco astronomico di Isnello, dalla Regione oltre 300 mila euro

La Giunta ha accolto la richiesta formalizzata, nel giugno scorso, dal presidente della fondazione, Giuseppe Mogavero. I soldi servono al completamento dell'area esterna e all'implementazione dei sistemi multimediali e degli spazi espositivi

In arrivo un finanziamento di oltre 300 mila euro per il Parco astronomico “Gal Hassin” di Isnello. Lo ha deliberato il governo Musumeci nell'ultima riunione della Giunta, accogliendo la richiesta formalizzata, nel giugno scorso, dal presidente della fondazione, Giuseppe Mogavero.

"Come annunciato nella mia visita dello scorso anno e come ribadito a settembre, la Regione sta facendo - in pieno - la propria parte nel sostenere questo importante centro. Per opere a lungo termine, serve - lo ricordiamo ancora una volta - un intervento delle istituzioni centrali", ha detto Musumeci.

Il finanziamento è stato richiesto per interventi infrastrutturali (completamento dell'area esterna, della recinzione, sistemazione dell'area parcheggio), per l'acquisto di attrezzature (sistemi multimediali e spazi espositivi) e di strumentazioni necessarie anche ad avviare l'attività del telescopio, prototipo, Wmt. Il Parco è destinato a diventare un Polo astronomico internazionale dato che l’Esa ha deciso di collocare su monte Mufara l'innovativo telescopio Fly Eye, in grado di localizzare asteroidi di piccole dimensioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove strumentazioni per il Parco astronomico di Isnello, dalla Regione oltre 300 mila euro

PalermoToday è in caricamento