Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Lecco, cade dal secondo piano dell'ospedale: muore palermitano

A perdere la vita Stefano Buttitta, operatore sanitario di 41 anni. Viveva da tempo a Garlate. Ad accorgersi della sua assenza sono stati i colleghi, che lo stavano aspettando per il cambio turno e hanno trovato il corpo privo di vita

Stefano Buttitta - foto Facebook

Tragedia all'ospedale Manzoni di Lecco. Un operatore sanitario originario di Palermo, Stefano Buttitta, ha perso la vita cadendo dal secondo piano del nosocomio. L'uomo aveva 41 anni e viveva a Garlate.

L'episodio è accaduto ieri, ma l'identità della vittima è stata resa nota oggi. Ad accorgersi dell'assenza del 41enne, i colleghi del reparto di Chirurgia che lo stavano aspettando per il cambio turno e che lo hanno poi ritrovato per terra privo di vita. Inutili i tentativi di rianimazione, duranti oltre 40 minuti. Le forze dell'ordine sono al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti.

Fonte LeccoToday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, cade dal secondo piano dell'ospedale: muore palermitano

PalermoToday è in caricamento