rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Noce

Noce, rubano iPhone e poi chiedono il riscatto: ma la vittima è un poliziotto

Finiscono nei guai due giovani rapinatori: avevano cercato di restituire un cellulare rubato chiedendo soldi senza sapere che la vittima del furto era la moglie di un poliziotto. L'agente ha poi confezionato l’“esca” per i malviventi con un incontro-trappola in un bar

Hanno tentato di fare il colpo per l'ennesima volta, usando sempre lo stesso stratagemma ma questa volta il finale è stato più sorprendente del previsto. Finiscono nei guai due giovani rapinatori: avevano cercato di restituire un iPhone rubato chiedendo soldi. Ma i ladri non sapevano che la vittima del furto era la moglie di un poliziotto. Amara sorpresa per i due ragazzi.

E' stato proprio il poliziotto a confezionare l’ “esca” per i malviventi: l'agente attraverso il computer aveva inviato un messaggio nel cellulare rubato nel quale ha indicato un numero per cercare di riavere indietro il telefonino. I due pregiudicati che erano entrati in possessi del cellulare hanno abboccato. E così all'appuntamento in un bar della Noce hanno trovato ad aspettarli l'agente con una donna che si è accreditata come moglie e invece era una collega, e anche diversi poliziotti, tutti in incognito. Poi la "trattativa". I tentennamenti del poliziotto sotto copertura, chiaramente finalizzati a prender tempo, hanno fatto montare la rabbia dei due pregiudicati che, evidentemente, confidavano in una veloce chiusura dell’affare per potere intascare il denaro. Ma al momento dello scambio i due pregiudicati sono stati fermati e portati in questura. Sono denunciati per tentata estorsione.

"La vicenda - scrivono dagli uffici della polizia - è emblematica di come il cellulare di ultima generazione sia ormai divenuto merce appetibile per i malintenzionati: per dimensioni ridotte ed alto valore commerciale rappresenta comune denominatore a diversi tipi di reati come furti, rapine ed estorsioni, questi ultimi, spesso, naturale prosecuzione dei primi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noce, rubano iPhone e poi chiedono il riscatto: ma la vittima è un poliziotto

PalermoToday è in caricamento